Ultimo impara la lezione. Stavolta il cantautore romano indossa il casco mentre si reca ai Quartieri Spagnoli per un concerto a sorpresa.

Borrelli e Simioli: “Si è comportato in modo corretto dopo la nostra denuncia. Ora tutti seguano il suo esempio.”

Questa volta lo indossa e come il casco. Si parla di Ultimo, il cantante che lo scorso maggio girava per Napoli senza casco in scooter, assieme ad altre due persone mostrandosi sui social. L’episodio fu denunciato pubblicamente dal deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

Ora il cantautore romano sembra aver imparato la lezione. E’ tornato a Napoli per partecipare all’iniziativa “Sogni appesi a Foqus”, organizzata dalla Fondazione Onlus che opera nei Quartieri Spagnoli, con un concerto a sorpresa. Questa volta girando per i vicoli, sempre in scooter, si è mostrato sui social con il casco.

video: https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/737766347681993

“In tanti, anche se sempre di meno, dicono che molte nostre segnalazioni siano inutili. Invece servono e come. Questo episodio lo dimostra. Bravo Ultimo che questa volta si è comportato bene. Ne siamo contenuti e ci auguriamo che tutti possano seguire il suo esempio. ”-ha commentato Borrelli con il Gianni Simioli de La Radiazza.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn