Passeggeri della Circumvesuviana restano chiusi nella stazione di San Giorgio a Cremano. Borrelli (Avs): “sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per liberarli”. 

Stamattina i passeggeri scesi dal treno Napoli-San Giorgio, alla fermata di Bartolo Longo, si sono accorti che la stazione era chiusa e si sono ritrovati imprigionati al suo interno.

I passeggeri sono ancora bloccati al suo interno da oltre 40 minuti. Sono arrivati i Vigili del Fuoco che hanno segato la serratura per far uscire i viaggiatori.

Alcuni passeggeri hanno contattato il deputato Francesco Emilio Borrelli che ha immediatamente contattato i vertici Eav anche dopo aver visto i video pubblicati dalla pagina fb Circumvesuviana guida alle soppressioni e ai misteri irrisolti.

video: https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/340070891690630

“Mi hanno comunicato – spiega Borrelli- di un errore da parte del servizio che si occupa dei turni e che è stata aperta un’indagine interna. Resto basito. Sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco per liberare queste persone. Ci auguriamo interventi rapidi e tempestivi che puniscano i responsabili anche perché quello che è successo è grave e inammissibile. I passeggeri hanno subito danni notevoli e si è data l’idea di una gestione superficiale e approssimativa”.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn