L’albero monumentale di Piazza degli artisti perde pezzi. Europa Verde: “Urgente la sua salvaguardia.”

È bastato un colpo di vento per spezzare un ulteriore ramo dell’albero dichiarato monumentale dalla Regione Campania in Piazza degli Artisti.

Inoltre, a seguito di un sopralluogo fatto dai consiglieri municipali di Europa Verde Rino Nasti e Luca Bonetti, è stata verificata la presenza di altri rami penzolanti.

“E’ l’ennesimo brutto episodio in un territorio caratterizzato dalla completa assenza giardinieri e dalla catena politica di comando ridondante in Municipalità. Territorio quindi in cui il destino degli alberi e del verde orizzontale sembra segnato da un inarrestabile declino, con conseguenti proteste da parte della cittadinanza.”- dichiarano Nasti e Bonetti che hanno coinvolto anche il deputato Francesco Emilio Borrelli che da anni si batte per la salvaguardia e manutenzione del verde in città. “Alla vigilia dell’apertura delle scuole, non si sono fatti interventi nei cortili scolastici. Qualche giorno fa l’ennesimo incendio doloso di una palma secca nel parco Mascagna. Facciamo appello all’assessore Santagata affinché ponga fine allo scempio che si sta consumando sul territorio della municipalità collinare.”

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn