Cuore di zia:  “Noi ti lascerò mai e nessuno deve parlare male di te”. La solidarietà sui social per l’assassino di GioGiò con tanto di video celebrativo. 

Borrelli: “Invece di vergognarsi hanno anche il coraggio di parlare. A Roma invece la parte sana in solidarietà delle vittime.”

Mentre a Roma si è manifestato per chiedere giustizia pe l’omicidio di Giovambattista Cutolo, il musicista 24enne barbaramente ucciso dalla mano armata di pistola di un minorenne all’alba del 31 agosto scorso, sui social si scatena la solidarietà per l’assassino che già lo scorso settembre era è diventato una star per i messaggi e le dediche di amici e parenti.

Stavolta a parteggiare per il giovane pistolero e killer dopo la madre che aveva realizzato un video di sostegno all’indomani dell’omicidio sarebbe scesa in campo una sua zia che si prodiga nel difendere pubblicamente sui social il nipote: “potete parlare di lui solo se nella vita siete un esempio” e gli dichiara tutto il proprio amore: ”Non ti lascerò mai, farò mille sacrifici per te.” Addirittura è stato realizzato un video celebrativo del delinquente con tanto di sottofondo musicale.

video: https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/287006107532555

“Il solito bestiario di frasi fatte in difesa dei criminali. Invece di vergognarsi si espongono pubblicamente sui social. Non ci meravigliamo, d’altronde si continuano fare murales, erigere altarini fare cortei per camorristi, boss ed assassini, mentre le vittime innocenti vengono spesso gettate a forza nell’oblio. Questa parte oscura, ignobile e malata della nostra società, seppure numericamente minore rispetto alla parte sana, è quella più nociva ed infetta. E’ come un cancro che cresce e mangia le cellule sane. Va , quindi, estirpato assieme a quella cultura criminale e camorristica che sta sotterrando la nostra terra sotto un mare di ingiustizia. Gli assassini devono scontare pene durissime e devono essere esclusi da ogni pensiero di solidarietà e sostegno che invece vanno alle vittime. Fortunatamente la parte sana della città è con Giovambattista e i suoi cari. Noi con loro come è avvenuto lunedì con la manifestazione a Roma.”- le parole del deputato dell’alleanza Verdi-sinistra Francesco Emilio Borrelli.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn