Ancora transennato l’ingresso della Galleria Principe. I cittadini preoccupati: “Degrado e pericolo di altri crolli”.  Borrelli: “Cosa si aspetta ad intervenire, l’ennesima tragedia?”

Negli ultimi mesi diversi cedimenti hanno interessato la Galleria Principe di Napoli. L’area dove sono caduti i calcinacci dalla facciata esterna, quella di fronte al Museo Archeologico Nazionale, è da tempo transennata.

Tanti sono i cittadini preoccupati, sia per il degrado che per lo stato di sicurezza, che si sono rivolti al deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

“Da tempo chiediamo di affrontare il tema del restauro di questo bene monumentale che cade a pezzi ed è ora fonte di potenziali pericoli per l’incolumità dai passanti.  Si intervenga prima di una tragedia, come quella che avvenne alla Galleria Umberto I dove morì un ragazzino”- ha dichiarato Borrelli.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn